21 novembre 2016 - Ravenna, Cronaca

Lavoro nero, sospesa l'attività di due pub a Ravenna

I controlli dei Carabinieri

Nella serata di sabato il capoluogo bizantino è stato protagonista di controlli speciali del Nucleo Ispettorato del Lavoro dell'Arma.

In occasione del controllo eseguito presso due pub sono state riscontrate delle irregolarità: all’interno i Carabinieri hanno constatato la presenza di lavoratori privi di regolare assunzione; nella considerazione che tale numero in un caso era pari al 100% e nell’altro pari 80% del totale delle maestranze impiegate, a carico dei titolari dei due locali è scattata la sanzione amministrativa della sospensione dell’attività imprenditoriale a partire dalle ore 12:00 di oggi, 21 novembre.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018