5 gennaio 2017 - Ravenna, Cronaca

Trovati in possesso di arnesi da scasso oltraggiano e minacciano le forze dell’ordine

Si tratta di un 33enne e di due 24enni

Il primo arresto è scattato a Ragone, durante la serata: un albanese 27enne, con l’automobile ancora sporca di fango, è stato condotto nel carcere di Ravenna dai Carabinieri della Stazione di Filetto perché colpito da mandato di arresto europeo emesso dal Regno di Spagna per delitti contro il patrimonio commessi in quel paese. Con lui si trovava un cittadino italiano, nei cui confronti sono in corso indagini, ma la compagine annoverava ragionevolmente altri complici datisi alla fuga.

Nel corso della notte, poi, all’interno di un bar del posto, militari delle aliquote radiomobile di Cervia-Milano Marittima e Ravenna hanno arrestato un  moldavo 33enne  e due concittadini 24enni: sottoposti a controllo e trovati in possesso di arnesi da scasso, hanno oltraggiato e minacciato gli operanti, estendendo la condotta nei confronti di una pattuglia della squadra volanti della Questura di Ravenna, intervenuta a portare rinforzo. Ciascun giovane, dimenandosi, ha tentato di sottrarsi all’accompagnamento, tanto che un militare, colpito con una gomitata  ha riportato lievi lesioni. Sono stati tutti condannati per direttissima alla pena di un anno di reclusione.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017