11 gennaio 2017 - Ravenna, Agenda

McDonald's, spie e persecuzioni cristiane: cosa arriva al cinema

Le programmazioni di CinemaCity e Astoria da giovedì

The Founder racconta l’assurda e vera storia di Ray Kroc, un rappresentante di frullatori americano che, negli anni 50, imbattutosi in un piccolo chiosco di hamburger nel bel mezzo del deserto sud-californiano, gestito dai fratelli McDonald, è riuscito a creare l'impero mondiale della ristorazione "fast food" che oggi tutti conosciamo. Un film sull'ambizione, sulla tenacia ma anche sul prezzo da pagare per ottenere il successo. Il regista John Lee Hancock, esperto in film biografici “adattati” al grande pubblico (su tutti il commovente Saving Mr. Banks con Tom Hanks nei panni di Walt Disney) decide di raccontare la multinazionale dei panini affidando al sempre straordinario Michael Keaton la figura del vero protagonista.  

 

Smentita più volte da entrambi, la liason tra Brad Pitt fresco di divorzio e Marion Cotillard è perlomeno certa nel film Allied: nel corso della seconda guerra mondiale, il canadese Max Vatan e la francese Marianne Beausejour sono due spie assassine, in missione segreta a Casablanca nel 1942 per uccidere un ambasciatore tedesco. Durante la missione si innamorano e si sposano, ma la loro storia si interrompe quando Max Vatan scopre un segreto terribile sul conto della moglie. Regia di Robert Zemeckis. 

 

Di tutt'altro tenore, Silence è la storia di due preti gesuiti portoghesi che nel 1638 partono alla volta del Giappone per indagare sul presunto abbandono formale della religione da parte del mentore Ferreira. Arrivati a destinazione, saranno testimoni delle persecuzioni ai danni dei Cristiani. Il mostro sacro del cinema Martin Scorsese torna dietro la macchina da presa per portare in sala il romanzo “Silenzio” del giapponese Shusaku Endo, che raccontava il tormentato rapporto tra cristianesimo e cultura nipponica durante il periodo Tokugawa.

 

In allegato, le programmazioni complete di CinemaCity e Astoria da giovedì

Tag: cinema

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017