11 gennaio 2017 - Ravenna, Cronaca

Film a due euro, oggi nuovo appuntamento col "Cinema2Day"

Le sale in provincia di Ravenna

Atteso da migliaia di spettatori, oggi arriva il penultimo appuntamento di "Cinema2Day", l'iniziativa voluta dal Ministero dei Beni Culturali che vede l'ingresso al cinema per tutti i film della normale programmazione (escluso quindi eventi speciali e 3D) a soli due euro, ogni secondo mercoledì del mese. 

Un'iniziativa che finora ha riscosso un enorme successo di pubblico, portando al cinema il triplo degli spettatori rispetto alla media di una giornata normale, ma che ha fatto anche molto discutere. I primi ad essere scettici sono infatti gli stessi gestori delle sale, secondo i quali - se il problema della crisi del cinema è il prezzo del biglietto, come appare - servono vere e proprie riforme del mercato e della distribuzione che comportino una riduzione delle spese, e non iniziative una tantum che provocano anche qualche disagio (lunghe file, persone che rimangono senza biglietto, flusso di pubblico difficile da gestire, come avrà sperimentato chi ha tentato l'ingresso alle scorse edizioni dell'iniziativa). 

Cinema2Day, partito il 14 settembre 2016, terminerà il prossimo 8 febbraio. A Ravenna, secondo quanto riportato nel sito ufficiale dell'evento, sono coinvolti CinemaCity e cinema Astoria; a Faenza il CineDream e il cinema Europa. In provincia aderiscono anche il Palazzo Vecchio di Bagnacavallo e il Palazzo del cinema e dei congressi di Largo Firenze, che oggi però sono chiusi. 

Maggiori informazioni (e l'elenco completo delle sale) su http://www.cinema2day.beniculturali.it/

Tag: cinema

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017