16 febbraio 2017 - Ravenna, Cronaca

Viola ripetutamente il “foglio di via”, finisce in carcere un 44enne

L’arresto lampo della Polizia

La Polizia di Stato ha arrestato un cittadino italiano di 44 anni in esecuzione ad un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ravenna.

Nella mattina di ieri, gli agenti della Squadra Mobile di Ravenna hanno ricevuto per l’esecuzione, un Ordine di Carcerazione appena emesso dal Tribunale di Ravenna a carico di un pregiudicato 44enne, come conseguenza delle ripetute violazioni al provvedimento di foglio di via obbligatorio. La ricerca dell’uomo è partita all’istante, i poliziotti su un’auto civetta hanno iniziato la perlustrazione di quei luoghi abitualmente frequentati da tossicodipendenti, essendo il ricercato un assuntore di sostanze stupefacenti. Poco prima di mezzogiorno gli uomini della Squadra Mobile hanno rintracciato e arrestato il 44enne che si trovava nelle vicinanze dell’Ospedale Civile di Ravenna. Successivamente il reo è stato accompagnato presso il Carcere di Ravenna, ove vi rimarrà per un mese.

 

 

Tag: carcere

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.