20 marzo 2017 - Ravenna, Cronaca

È ufficiale, a ottobre a Ravenna nascerà l’Accademia Teatrale di Ivano Marescotti

Si chiamerà TAM

 

A Ottobre dell’anno passato è nato un progetto denominato “100 ore con Marescotti” dove 50 allievi in esclusiva hanno creato uno spettacolo a stretto contatto con Ivano Marescotti per appunto un totale di 100 ore.

100 ore volate a detta dei partecipanti che domenica 7 Aprile e domenica 9 Maggio vivranno la grande emozione di esibirsi sul palco del teatro di Cesenatico sotto la regia di Ivano Marescotti.

Questa iniziativa, mai presentata prima in Italia, è l’inizio di qualcosa di molto più grande.

La Romagna diventerà un punto di riferimento nazionale per la formazione teatrale” racconta Marescotti.

“Insieme a Il Circolo degli Attori da Ottobre partirà una vera e propria accademia formata da me e altri professionisti italiani”.

Aspettando l’accademia che sarà denominata TAM (Teatro Accademia Marescotti) tutta la cittadinanza romagnola è invitata ad assistere ai due spettacoli creati dagli allievi di “100 ore con Marescotti” .

“Le definirei storie Marescottiane… dove tutti potranno identificarsi tra risate a crepapelle e sorrisi più amari…”

 

Dettagli spettacoli:

 

Teatro di Cesenatico

  • 9 Aprile ore 21 Dopo 100 ore con Marescotti
  • 7 Maggio ore 21 Drammaturgie marescottiane...

Biglietto € 10

(apertura biglietteria dalle ore 20)

info@ilcircolodegliattori.it

 

Gli organizzatori esprimono un ringraziamento particolare a
Ravennantica
Museo Tamo
Comune di Cesenatico

Comune di Ravenna

Con il patrocinio del Comune di Cesenatico e del Comune di Ravenna

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.