15 aprile 2017 - Ravenna, Cronaca

In giro in bici con eroina e marijuana pronte per lo spaccio

Arrestato un uomo recidivo per reati legati al traffico di droga

Nella giornata di venerdì, le Fiamme Gialle del Gruppo della Guardia di Finanza di Ravenna, hanno tratto in arresto un cittadino tunisino trovato in possesso di circa 30 gr. tra eroina e marijuana.

I Finanzieri stavano svolgendo un ordinario servizio di controllo economico del territorio nella zona del centro cittadino quando hanno notato un soggetto in bici che, alla vista dei militari, ha accelerato la sua andatura cercando di allontanarsi il più velocemente possibile.

Immediatamente fermato per un controllo, anche con l’ausilio delle unità cinofile,  l’individuo ha mostrato fin da subito segni di nervosismo che hanno insospettito ulteriormente i militari. A seguito della segnalazione del cane antidroga, i finanzieri lo hanno perquisito rinvenendo, occultati nella tasca della tuta, due involucri contenenti circa 27 gr. di eroina. Dalla successiva perquisizione domiciliare, venivano rinvenuti ulteriori gr. 3 circa di marijuana.

Le Fiamme Gialle hanno quindi dichiarato in stato di arresto il soggetto, deferendolo alla Procura della Repubblica di Ravenna per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Portato nella caserma della Guardia di Finanza di Ravenna, è emerso che il cittadino tunisino, domiciliato a Ravenna, era recidivo per i reati legati al traffico di droga.

Nella mattinata di oggi è stato sottoposto al rito direttissimo. Il Tribunale di Ravenna ha convalidato l’arresto condannando il pusher ad un anno di reclusione e 2000 euro di multa e rilasciava nulla osta per l’espulsione in quanto irregolare sul territorio dello Stato italiano.

Quotidiano è l’impegno delle Fiamme Gialle ravennati per la tutela della legalità. L’arresto ed il sequestro di droga eseguiti hanno infatti consentito di prevenire l’immissione sul mercato dello spaccio di un considerevole e pericoloso quantitativo di stupefacente, la cui vendita avrebbe potuto fruttare allo spacciatore notevoli guadagni illeciti.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.