30 giugno 2010 - Ravenna, Cronaca

Parcheggi gratis in centro dalle 18

Dal 1 luglio al 31 agosto sosta agevolata

Per due mesi, a partire da domani 1 luglio, parcheggiare in centro sarà gratuito a partire dalle 18. L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è quello di incentivare la fruizione del centro storico.

In questi luoghi da domani si potrà parcheggiare gratuitamente dalle 18.
Piazze: G.B Rossi, Baracca, Caduti, D’Annunzio, Duomo, Kennedy, Mameli, Ortali, Torre Umbratica; piazzale Randi (angolo via Missiroli), largo Firenze e largo Chartres.
Viali: Baracca e Farini.
Strade: via Claudia, via Beatrice Alighieri, via Agnello, via Augusta, via Baldini, via Bassi, via Battisti, via Bezzi, via Bixio, via Canneti, via Carducci, via Castel San Pietro, via Cerchio, via Chiesa, via Colonna, via Costa, via Cura, via De Gasperi, via Don Lolli, via Don Minzoni, via Duca D’Aosta, via Ercolana, via Falier, via Garatoni, via Guaccimanni, via Guidarello, via Maggiore, via Maroncelli, via Missiroli, via Mura di Porta Serrata, via Mura di Porta Gaza, via Oriani, via Oberdan, via Pallavicini, via Pascoli, via Port’Aurea, via Rava, via Ricci, via Rocca ai Fossi, via Rocca Brancaleone, via di Roma, via Rondinelli (tratto esterno alla ztl da piazza D’Annunzio a Largo Chartres), via G. Rossi, via Sabbionara, via S. Pier Crisologo, S.Teresa, via Sauro, via Uccellini, via Zagarelli alle Mura.

L'obiettivo dell'Amministrazione, finalizzato alla maggior vivibilità del centro storico, viene perseguito anche con la campagna di promozione del centro storico “Emozione Ravenna” che prenderà il via sempre domani con spot radiofonici, manifesti e con il concorso su Facebook che mette in palio un I Pad per la foto migliore postata nelle pagine del gruppo “Ravenna cuore di città”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018