24 maggio 2017 - Ravenna, Arte

Giulio Ruffini in mostra a Palazzo Rasponi dalle Teste

Inaugurazione venerdì 26 maggio

“Giulio Ruffini da Collezione” è la mostra che si inaugura venerdì 26 maggio alle 18. L’esposizione rappresenta il più importante omaggio dedicato dalla città di Ravenna al pittore Giulio Ruffini dopo la sua scomparsa avvenuta nel 2011. Le opere esposte fanno parte della raccolta del collezionista Primo Zambrini e della moglie Maria, già in parte donata al Comune di Ravenna in ricordo del figlio Luca. Si presentano circa quaranta dipinti, tra i quali esemplari particolarmente importanti nella vasta produzione del maestro, come Fucilazione del 1955,
Lo spaventapasseri e Italia allo specchio degli anni ‘60 e ’70. In esposizione anche una selezione di opere grafiche, disegni a china e ad acquarello.

 

Giulio Ruffini da Collezione

dalla Collezione Zambrini alla città di Ravenna
in memoria del figlio Luca
27 maggio - 2 luglio 2017 

Inaugurazione
venerdì 26 maggio 2017 ore 18

Palazzo Rasponi dalle Teste
piazza John Fitzgerald Kennedy, 12
Via Luca Longhi, 9 Ravenna

Comune di Ravenna - Assessorato alla Cultura, Mar - Museo d'Arte della Città
con il patrocinio dell'Istituto per i Beni Artistici Culturali Naturali della Regione Emilia-Romagna

 

 

Orari:
martedì - domenica 16 - 19
chiuso lunedì

Ingresso libero

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.