17 luglio 2017 - Ravenna, Cronaca

Festa di Sant’Apollinare, la costa illuminata da 26 minuti di fuochi d’artificio

Sabato 22 luglio

Ventisei minuti durante i quali tutta la costa ravennate sarà illuminata da coloratissimi e scintillanti fuochi d’artificio. E’ la sorpresa che il Comune, in collaborazione con la cooperativa Spiagge, dedica per la prima volta quest’anno a cittadini e turisti in occasione della festa del patrono, Sant’Apollinare.

Lo spettacolo comincerà alle 23.30 di sabato 22 luglio.

Saranno impiegati 2275 artifizi, che andranno a comporre 28 quadri.

I punti di lancio sono stati concordati con la Prefettura e i Vigili del fuoco, per ovvie ragioni di sicurezza.

Saranno a Casalborsetti, tra Porto Corsini e Marina di Ravenna, a Punta Marina, Lido di Dante e Lido di Classe.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.