2 agosto 2017 - Ravenna, Cronaca

I militari pedinano due sospetti e sequestrano 200 grammi di cocaina

L'operazione dei Carabinieri di Lido Adriano

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della stazione di Lido Adriano hanno tratto in arresto due tunisini con 200 grammi di cocaina e mille euro probabile provento di spaccio.

I militari pedinando i sospettati hanno localizzato un appartamentino nel centro di Ravenna. Hanno quindi fatto irruzione sorprendendo in flagranza di spaccio i malviventi, sequestrando la droga che smerciata avrebbe fruttato ai due profitti illeciti per oltre 20.000 euro.

Nell’appartamento, inoltre, rinvenuti anche 7 grammi di “hashish” e materiale vario per il confezionamento, assieme al denaro contante.

I due cittadini tunisini sono stati associati alla casa circondariale di Ravenna a disposizione dell’a.g. competente.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.