11 agosto 2017 - Ravenna, Cronaca

Ravenna, esplode un altro sportello bancomat nella notte

In via Molino

Dopo il colpo a Lido di Dante nella nottata fra mercoledì e giovedì, salta un altro Bancomat a Ravenna. Stavolta lo sportello è quello della banca Fideuram, in via Molino. Secondo una prima ricostruzione l’esplosione sarebbe stata provocata da acetilene o gas e il contenuto (in via di quantificazione) sarebbe stato completamente asportato. Fortissima l’esplosione – il boato è stato avvertito chiaramente da tutto il vicinato e dalle vie limitrofe – che ha causato ingenti danni all’interno della filiale bancaria. Sul posto sono giunti Carabinieri e Polizia di Stato. Alcuni testimoni hanno asserito che, contestualmente all’esplosione, hanno notato una moto di grossa cilindrata correre veloce con due persone a bordo.

Sul luogo dell'esplosione è intervenuta anche la Polizia Scientifica che ha effettuato un sopralluogo per l’individuazione di elementi e tracce utili allo svolgimento delle indagini.

La Squadra Mobile di Ravenna ha in corso un’attività investigativa finalizzata all’individuazione dei colpevoli.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.