11 agosto 2017 - Ravenna, Cronaca

Criticità idrica, in vigore da oggi un’ordinanza per limitare i consumi di acqua

Fino a sabato 30 settembre

Da oggi, venerdì 11 agosto, a sabato 30 settembre sarà in vigore un’ordinanza per la limitazione dell’impiego di acqua potabile per usi diversi da quelli domestici.

Il provvedimento è stato assunto, su consiglio di Romagna Acque, anche se la stessa ha comunque rassicurato sul fatto che la situazione degli approvvigionamenti idrici in Romagna è al momento gestibile, ritenendo comunque opportuno adottare misure per limitare i consumi, visto il generale contesto regionale di criticità non riequilibrato dalle brevi piogge delle ultime ore.

L’ordinanza impone a tutti di limitare il prelievo e il consumo dell’acqua derivata da pubblico acquedotto agli stretti bisogni igienico-sanitari e domestici, ai normali usi zootecnici e industriali e comunque a tutte quelle attività regolarmente autorizzate per le quali occorra l’uso di acqua potabile.

In particolare sono vietati dalle 8 alle 21 il lavaggio di aree cortilizie e piazzali; il lavaggio domestico di veicoli a motore; l’innaffiamento di giardini, orti, prati e campi da tennis; il riempimento da parte dei privati cittadini di piscine, fontane ornamentali, vasche da giardino e il funzionamento di fontanelle a getto continuo.

L’ordinanza prevede inoltre la chiusura delle fontanelle ornamentali. Il funzionamento di fontanelle pubbliche o private è consentito solo se dotate di apparecchiature per il ricircolo dell’acqua o di rubinetto di arresto.

Saranno chiusi anche tutti gli impianti di irrigazione di giardini e/o parchi ad uso pubblico.

Il mancato rispetto dell’ordinanza sarà sanzionato a norma di legge nella misura compresa fra 25 e 500 euro.

 

Tag: acqua

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017