14 agosto 2017 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Cronaca, Eventi

Ferragosto a Ravenna, mini guida agli eventi

Tanti appuntamenti in tutta la provincia

Ferragosto si avvicina e sono tanti gli appuntamenti in provincia di Ravenna per salutare l'estate tra musica, cultura e natura.  Ecco alcuni degli eventi in programma:

Musica

Martedì 15 agosto alle 21.15 si terrà in piazza San Francesco a Ravenna il concerto di musica irlandese dei Birkin Tree. Si tratta di una delle più importanti band italiane di Irish Music che proporrà un concerto di grande impatto e suggestione in bilico tra virtuosismo e pathos, alla scoperta degli affascinanti  paesaggi sonori della musica irlandese. Ad accompagnare l’ascoltatore sarà la splendida voce di Chiara Torterolo che interpreterà struggenti ballate alternate al repertorio da danza. Le canzoni affondano le loro radici nel grande lascito di composizioni che, a partire dal XVII secolo, sono state arricchite e  tramandate  sino ai nostri giorni. La rassegna ha il patrocinio della Regione Emilia Romagna e rientra tra le iniziative di Ravenna Bella di Sera e Mosaico di Notte; è resa possibile grazie al contributo del Comune di Ravenna e di Bper Banca. In caso di maltempo il concerto si terrà presso la sala della Casa Matha. Ingresso libero e direzione artistica a cura di Matteo Salerno.

Sarà un Ferragosto all'insegna della grande musica anche quello del Peter Pan di Marina di Ravenna, con la diretta di Radio Melody. Alla consolle, martedì 15 agosto a partire dalle 14, e in diretta su Radio Icaro Rubicone, fm 90.0 e sul web, si alterneranno Marco Turci, Matteo "Cali" calisesi" e Luigi Bertaccini. Una maratona tra classici e nuove scoperte spaziando tra generi ed epoche per una pomeriggio di indie rock indimenticabile, con la storica radio in diretta ancora una volta dalla spiaggia del 36 di viale delle Nazioni, a Ravenna.

I musicisti di Ibiza ritornano al bagno Singita per un festival di 2 giorni; questa volta oltre a Micah The Violinist, Ruben Moran The Sax e Manuel Moore The Guitar si unisce anche Akram Sedkaoui, cantante francese considerato da molte riviste di settore nel 2016 tra le migliori promesse canore. Ad accompagnare la loro musica in consolle ci sarà Geo From Hell, dj ravennate vincitore nel 2014 della prima edizione del concorso Top Dj Italia. La serata del 14 agosto sarà anticipata al tramonto dal Benirras Sunset Show. Dalle 19 fino al tramonto la spiaggia del Singita diventerà un concerto di tamburi e bonghi che verranno suonati per dar salutare il Sole dell’estate 2017. Oltre ad Ibiza il tema del festival sarà la Spagna, simboleggiata dalla famosa sagoma del Toro che sarà posta al centro spiaggia e dalle performance spagnoleggianti della compagnia Singita Nouveau Cirque che con i loro costumi sempre originali renderanno ancora più magico lo scenario del Singita. Infine truccatori, bodypainting e Indian Beach Market faranno da cornice e coloreranno la spiaggia per festeggiare il ferragosto del Singita.

La Festa del Mare organizzata dalla Pro Loco di Marina di Ravenna continua il 14 agosto. Alle 18.30 aprono gli stand (si potrà scegliere tra menù di pesce e di mare) gestiti dalle società sportive di Marina di Ravenna (Atletica Mercurio e Gs Drago) e dal Gruppo Sportivo di Brisighella. Sul palco di piazza Dora Markus suoneranno gli Shameless. Dalle 19 aprono i mercatini della festa lungo viale delle Nazioni.

Il Ferragosto del Bagno La Rotonda di Lido Adriano sarà un vero e proprio viaggio indietro nel tempo, nel rock degli anni ’90, che rivivrà nel concerto della 1994 Band, martedì 15 agosto alle ore 22:00. Grunge, alternative, crossover, la musica che in un decennio partendo da Seattle ha rivoluzionato il panorama musicale mondiale, sarà proposta dal gruppo composto da Davide Molognoni (voce), Daniele Zandoli (Chitarra), Alessandro Padovani (Basso), Mirko Berlati (Batteria).

Gran finale di “Cervia la spiaggia ama il libro” nel giorno di Ferragosto per festeggiare la 25° edizione della manifestazione estiva dedicata ai libri più longeva d’Italia - quest’anno dedicata alla “Riviera dello Sport”.

Volti celebri e illustri chiuderanno l’edizione del 2017 accolti dal pubblico dei lettori e dei turisti che attenderanno l’arrivo delle barche storiche per lo “Sbarco degli Autori”.

Il tradizionale “sbarco degli autori” è in programma alle ore 11.00: gli autori approderanno sull’arenile di fronte al Grand Hotel di Cervia provenienti dal mare sulle antiche imbarcazioni da pesca cervesi. Le tre imbarcazioni storiche cervesi sono la “Tre fratelli” di proprietà del Circolo Nautico di Cervia (un lancione del 1968), la “Caporale” di proprietà di Modanesi Angelo (un cutter del 1956) e la “Mario Lanza” di proprietà della famiglia Puzzarini (un cutter del 1958).

Si comincia alle ore 10.00 sulla spiaggia con i racconti che ripercorrono la storia dei 25 anni della rassegna culturale assieme a Cesare Brusi (direttore di Confcommercio Ascom), Norberto Midani (che ha presentato la prima edizione, 1993), Luca Goldoni (che ha partecipato alla prima edizione, 1993 insieme a Vittorio Monti e Claudio Marabini), Salvatore Giannella (giornalista), Lucia Vasini (attrice teatrale e cinematografica).

I sei autori prescelti dall'Associazione “Cervia, la spiaggia ama il libro” per il “salotto letterario”, che si svolgerà sul palco allestito sull'arenile, sono Alessandra Appiano con Ti meriti un amore - ed. Cairo; Marino Bartoletti con BAR TOLETTI Così ho sfidato Facebook - ed. Minerva; Andrea Mingardi con Vendetta di sangue - ed. I Falchi; Italo Cucci con “Il capanno sul porto. Storia di Alberto Rognoni, il Conte del Calcio” – ed. Minerva; Cristiano Cavina con Fratelli nella notte - ed. Feltrinelli; Lucia Vasini con Nessuno dei due – ed. Baldini & Castoldi.

Intervistati dalla giornalista Francesca Cantiani, gli autori presenteranno i loro libri e si intratterranno con il pubblico dei vacanzieri per firmare i libri e rispondere alle domande. Con la speciale partecipazione di Norberto Midani e Sara Dall’Olio. Animazione musicale Roaring Emily Jazz Band.

Martedì 15 agosto a partire dalle 20.15 in piazza Baracca a Lugo la Pro Loco organizza la festa “Ferragosto insieme”, con cocomero gratis per tutti. Una serata in compagnia, con due concerti: il debutto del gruppo argentano "Black Mirros"  lo spettacolo della band pop-rock "Mama Mouse", per ascoltare classici di Dire Straits, Police, Cure e altri grandi della scena internazionale. La partecipazione alle feste è libera. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Lugo. Per ulteriori informazioni, consultare la pagina Facebook “Pro Loco di Lugo”.

Il Ferragosto cinematografico al cineparco delle Cappuccine di Bagnacavallo ha in programma, martedì 15 e mercoledì 16 agosto, il film statunitense Civiltà perduta di James Gray.

La pellicola, tratta dal libro Z la città perduta di David Grann, racconta la storia vera del celebre esploratore britannico Percy Fawcett, interpretato da Charlie Hunnam, che nel 1925 scomparve assieme al figlio in Amazzonia mentre era alla ricerca del regno di El Dorado. Per la comodità degli spettatori vengono distribuiti cuscini all'ingresso del cinema. Le proiezioni iniziano alle 21.30. Il cineparco è in via Berti 6.

Lunedì 14 agosto a Faenza per l’Anteprima del Mei di Ferragosto sotto le Stelle si terrà una grande kermesse per i 70 anni di Casadei Sonora e i 30 anni del Trio Italiano. Si terrà la proiezione della prima nazionale al pubblico del videoclip ufficiale di Romagna Mia, il live esclusivo del punk da balera di  Extraliscio con Moreno Il Bondo  e Mirco Mariani e  il fisarmonicista  Chiristian Ravaglioli scritto e diretto da Giuliano Paco Ciabatta e dal regista Davide Legni. Appuntamento alle ore 20.00 presso Piazza Nenni, già della Molinella a Faenza davanti al Teatro Masini, durante la serata interverranno: Riccarda Casadei, figlia del Maestro Secondo e il produttore Giuliano Paco Ciabatta e il regista Davide Legni. Conduce Giordano Sangiorgi, direttore artistico del MEI e della Notte del Liscio.

Emilia Romagna Concerti, in collaborazione con il Comune di Ravenna e la Regione Emilia Romagna, ha programmato quest'anno una nuova iniziativa promozionale di Musica nella Chiesa di Lido di Classe, nella parte più a sud del Comune di Ravenna. Il concerto di Ferragosto -alle 21 nella Chiesa di Lido di Classe- è sicuramente l'avvenimento clou della rassegna  2017 perche' presenta un giovanissimo violoncellista diciassettenne, Luca Giovannini,  considerato con grande  ammirazione e attenzione dagli appassionati di musica. Il programma del 15 agosto prevede la collaborazione del pianista Davide Furlanetto con musiche di Max Bruch, Piazzolla e Paganini, e sara' concluso dalle virtuosistiche Variazioni sulla preghiera del Mose' di Rossini.

 

Cultura

Per il lungo ponte di Ferragosto doppia apertura straordinaria di oltre 350 musei, aree archeologiche e luoghi della cultura MiBACT. Oltre all’apertura prevista per Ferragosto, quest’anno i musei aprono le loro porte ai visitatori anche lunedì 14, consueto giorno di chiusura per gran parte dei luoghi della cultura nazionali. Ecco l’elenco dei monumenti statali aperti a Ravenna:

Basilica di Sant' Apollinare in Classe: Lunedì 14 dalle 8.30 alle 19 (ultimo ingresso); Martedì 15 dalle 13.30 alle 19 (ultimo ingresso)

Battistero degli Ariani: Lunedì 14 dalle 8.30 alle 19.15 (ultimo ingresso); Martedì 15 dalle 8.30 alle 19.15 (ultimo ingresso)

Mausoleo di Teodorico: Lunedì 14 dalle 8.30 alle 18.30 (ultimo ingresso); Martedì 15 dalle 8.30 alle 18.30 (ultimo ingresso)

Museo Nazionale di Ravenna; Lunedì 14 dalle 8.30 alle 19 (ultimo ingresso); Martedì 15 dalle 8.30 alle 19 (ultimo ingresso)

In occasione della festività di Ferragosto, martedì 15 a Faenza Palazzo Milzetti, Museo Nazionale dell'età neoclassica in Romagna, osserverà il consueto orario di apertura dalle 8:30 alle 18:30. Alle ore 16 verrà offerta la visita guidata "Dalle Feriae Augusti alla Solennità dell'Assunta – Dal culto di Diana al culto di Maria", a cura di Francesco Armiento. Nel corso della visita verranno illustrate le radici della festa del Ferragosto con accenni storici ed analogie fra il mondo pagano e quello cristiano, ponendo particolare attenzione all'iconografia di Felice Giani nelle decorazioni del Palazzo.

Natura

Il torrente Bevano con la sua foce, abbracciato dalle zone umide dell’Ortazzo e dell’Ortazzino, dalla storica pineta di Classe e da quelle costiere, rappresentano uno dei tratti di maggiore naturalità nel Parco del Delta del Po. In questo periodo è possibile scoprire questo angolo di paradiso tutti i giorni, con le escursioni guidate in partenza dalle 17.00 alle 19.00, su prenotazione. L’area infatti si può osservare con le escursioni in barca elettrica o canoa, per rilassarsi e osservare l’ambiente che circonda il Centro Visite Cubo Magico Bevanella senza disturbare la natura e gli animali. Tra questi fenicotteri, aironi, sterne, beccacce di mare e i timidi fratini. Il giorno di Ferragosto tutti i biglietti saranno a tariffa ridotta.

Per tutte le informazioni www.atlantide.net/bevanella sezione eventi o 0544 528710 / 529260.

Tag: ferragosto

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.