9 settembre 2017 - Ravenna, Cronaca

Scalata fatale per il giovane studioso di Dante: muore Andrea Chaves

L'incidente sul Monte Bianco. Il cordoglio dell'Amministrazione

Andrea Chaves Lopez è rimasto ucciso ieri, venerdì 8 settembre, durante una scalata sul Monte Bianco, in val d'Aosta. Il 21enne di Novi Ligure era noto anche a Ravenna, dove è venuto tante volte per seguire una delle sue grandi passioni: Dante Aligheri. 

 

"Andrea aveva un rapporto speciale con la nostra città" commentano il sindaco De Pascale e lassessore alla cultura Signorino. "Venne per la prima volta a Ravenna da studente liceale in occasione delle attività di Dante in rete e colpì da subito tutti per la sua passione per Dante e per la Commedia che in pochi anni imparò integralmente a memoria, segnalandosi per la sua interpretazione appassionata e vissuta. Divenne poi eccellente studente alla facoltà di Lettere all'Università di Bologna, con il sogno di laurearsi proprio sulla Commedia. A chi gli chiedesse cosa portasse un giovane a sacrificare tanto tempo a questo studio, rispondeva che sentiva la chiamata a consegnare ai suoi coetanei la bellezza dei versi di Dante capaci di colmare molti vuoti. Quella stessa bellezza che cercava nella montagna, di cui era innamorato, ma di cui purtroppo è stato vittima". 

"Da quella prima occasione sempre più spesso veniva a Ravenna; innumerevoli le sue presenze agli eventi di Dante in rete, della Divina Commedia nel mondo, delle visite guidate ai mosaici danteschi di RavennAntica, ai convegni e alla scuola estiva dei frati. L'ultima sua interpretazione dantesca è avvenuta sabato scorso in occasione di Oltredante, dove ha recitato diversi canti del Purgatorio. Ravenna perde oggi un giovane dal talento eccezionale, un prezioso studioso, un amico sempre presente, un figlio perché tale era diventato in nome di Dante”.

Tag: dante

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017