13 settembre 2017 - Ravenna, Cronaca

Ravenna, assalto al postamat

Boato nella notte in via Lago di Como

Boato nella notte in via Lago di Como per l'assalto al postamat dell'ufficio postale. Secondo le prime informazioni intorno alle 3 la banda di malviventi ha introdotto gas nel dispositivo per poi farlo saltare, dunque con la tecnica della "marmotta". Ne è scaturito un principio di incendio, che ha parzialmente interessato anche la parte interna del locale. Sul posto la Polizia e i Vigili del Fuoco, per spegnere le fiamme. Continuano le ricerche dei fuggitivi: non sarebbero comunque riusciti a portare via nulla.

 

Aggiornamento del 14 settembre: Secondo quanto riportato oggi dai principali quotidiani, le banconote - decine di migliaia di euro - sarebbero andate completamente bruciate nell'incendio.

Tag: poste

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017