27 settembre 2017 - Ravenna, Agenda

Richard Gere, Javier Bardem e le emoticons: i protagonisti dei nuovi film al cinema

La programmazione del CinemaCity da giovedì

Una breve carrellata dei film in uscita nelle sale italiane. In allegato anche la programmazione del CinemaCity da giovedì.

Commedia

L’incredibile vita di Norman

Joseph Cedar strizza l’occhio a Woody Allen

Norman è un “mercante di promesse”. La sua è una corsa continua a soddisfare i bisogni degli altri con la speranza di trovare un giorno riconoscimento; la sua vita è una ragnatela di relazioni volte ad acquistare fama e potere a spese altrui, come riscossione di un debito. Quando Micha Eshel, un giovane politico che alcuni anni prima aveva ricevuto aiuti da Norman, viene eletto Primo Ministro, il giorno che l'uomo ha tanto desiderato sembra finalmente arrivato. Ma sarà davvero come lo immaginava? Dopo Beaufort, candidato nel 2008 all’Oscar come miglior film straniero, il regista israeliano si cimenta in una commedia che ricorda tanto Woody Allen, e lo stesso vale per l’interpretazione di Gere.

Regia di Joseph Cedar

Con Richard Gere, Steve Buscemi, Charlotte Gainsbourg

 

Thriller

Madre

Aronofsky torna al noir

Un poeta in crisi creativa vive con la moglie in una casa isolata che era quella della sua infanzia. Lei si occupa di lui in tutto e per tutto, e ha rimesso in sesto la villa con le sue mani dopo che un incendio l'aveva distrutta quasi completamente. Ma la devozione della ragazza e l'idillio del loro isolamento vacillano quando suo marito accoglie in casa uno sconosciuto. Grande cast.

Regia di Darren Aronofsky

Con Jennifer Lawrence, Javier Bardem, Ed Harris

 

Per tutti
Emoji

Animazione e telefonini

Cosa c’è dentro i nostri smartphone? Chiaro, una città chiamata Messaggiopolis, abitata da faccine rotonde e diligenti che scattano al minimo tocco sul cellulare. Ma fra di loro c’è una faccina in crisi esistenziale, capace di imitare tutti gli altri e incapace di trovare un’identità. Il proprietario del telefono pensa a un malfunzionamento e decide di formattare il device, scatenando il panico.

Regia di Anthony Leondis

Voci di Fedez, Tiziano Ferro, Rovazzi

 

Horror

Jukai

Scegliete bene dove andare in campeggio

La foresta Aokigahara, chiamata anche Jukai, è un groviglio silenzioso di alberi e arbusti situato ai piedi del monte Fuji, in Giappone. La giovane Sara vi si inoltra per ritrovare la gemella Jess che tutti credono morta. La ragazza è svanita in circostanze misteriose durante un campeggio; il fitto ammasso di vegetazione racchiude creature demoniache e oscuri misteri incomprensibili all'uomo.

Regia di Jason Zada

Con Natalie Dormer, Taylor Kinney, Eoin Macken

Tag: cinema

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017