9 ottobre 2017 - Ravenna, Cronaca

Cane senza guinzaglio azzanna e uccide un gatto, proprietario denunciato

A Lido Adriano

I Carabinieri della Stazione di Lido Adriano hanno denunciato un uomo per maltrattamenti ed uccisione di animali.

L’uomo a spasso con il suo cane meticcio, di grossa taglia, senza guinzaglio, nella zona retrodunale a ridosso di una colonia felina, consentiva al suo animale di aggredire ed azzannare sino alla morte un gatto.

Dopo aver assistito inerte al fatto occultava la carcassa del felino gettandola tra i rovi, riprendendo così la sua passeggiata.

I Carabinieri della Stazione di Lido Adriano ricostruivano la vicenda identificando il padrone del cane, deferendolo all’Autorità Giudiziaria Ravennate per i reati di Uccisione e Maltrattamenti di animali, ed attivando altresì gli organi competenti per verificare come l’uomo si occupa del suo animale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.