12 ottobre 2017 - Ravenna, Economia & Lavoro

Elezioni Rsu Marcegaglia, "importante successo per la Uilm"

Il commento del segretario Filippo Spada

La  Uilm e  la  Uil Csp Ravenna "considerano di estrema rilevanza il risultato conseguito alle elezioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali interne Rsu svoltesi  nel mese di ottobre ’17 presso lo stabilimento Marcegaglia  di Ravenna e che  porta ad un nuovo equilibrio  in una delle principali  e più significative aziende della provincia di Ravenna", commenta in una nota Filippo Spada, segretario provinciale Uilm-Uil.

La Uilm-Uil "si aggiudica 255 preferenze migliorando i dati rispetto alla tornata precedente del 2014 arrivando a toccare la sua massima  percentuale in stabilimento pari al 40,4% dei voti validi  e si aggiudica  8  delegati RSU complessivi tra operai e  impiegati su un totale di 17 complessivamente eleggibili. Il dato complessivo prevede quindi 8 delegati Uilm-Uil , 2 delegati Fiom-Cgil,  2 delegati  Fim-Cisl e 5 delegati Usb.

Questo risultato affida alla Uilm un importante e primario ruolo nella gestione sindacale dei processi di sviluppo e nella regolazione dei confronti aziendali su materia di natura contrattuale all’interno di  Marcegaglia;   responsabilità che intendiamo assumere partendo dalle necessarie esigenze di tutela dei lavoratori presenti nonchè di quelli futuri. Dimensione questa che ci proietta oltre gli aspetti  specificatamente contrattuali e contingenti.

La Uilm e la Uil si impegnano si impegnano fin da ora nel garantire, attraverso l’impegno e il lavoro dei delegati eletti a cui non faremo mai mancare il sostegno, a rappresentare al meglio ed in ogni sede di confronto un punto di riferimento autorevole per il rilancio dello stabilimento ravennate e dell’economia ravennate nell’interesse dell’intera comunità.

Un particolare ringraziamento lo rivolgiamo ai lavoratori che con il loro voto hanno contribuito a rendere più forte la proposta sindacale da noi sostenuta".

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.