20 ottobre 2017 - Ravenna, Cronaca

Ravenna, prove di carico su 18 ponti: previste chiusure al traffico

Martedì 24 e mercoledì 25 ottobre

Nelle giornate di martedì 24 e mercoledì 25 ottobre è in previsione l’esecuzione delle prove di carico su 18 ponti. Durante l’esecuzione delle prove sono previste chiusure temporanee al traffico, che verranno segnalate con adeguata cartellonistica e da movieri; qualora necessario, interverrà per assistenza anche la Polizia municipale. Per ogni prova servirà circa mezzora.

I ponti interessati si trovano a Punta Marina e nelle vie Erbosa (Campiano), Macoda (San Bartolo), Pugliese (Roncalceci), Sabbionara (Pilastro), Viazza Di Sopra (San Michele),Vicoli (Fornace Zarattini), Bassa, Romea sud, Cella, Sant'Egidio (Piangipane), Canala, Dell'Idrovora (Marina di Ravenna), Alberete e Ca' Bosco (San Romualdo), Volano (Porto Corsini), Corriera Antica (Mandriole), Fiume Nuovo (Sant'Alberto).

In alcuni casi le prove di carico sono necessarie per l’estensione della transitabilità; in altri vengono utilizzate come prova di analisi all’interno della verifica generale dell’opera.

"Si tratta di controlli periodici – afferma l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Fagnani - fondamentali per la sicurezza. L’intervento dei prossimi giorni si aggiunge infatti ad altri già realizzati negli ultimi anni, rientranti quindi all’interno di un monitoraggio strutturato".
I ponti presenti sul territorio comunale superano spesso i 50 anni, periodo nel quale si è assistito ad evoluzioni normative sulla progettazione e ad un incremento notevole del traffico con il conseguente invecchiamento e degrado delle strutture stesse. Unitamente agli interventi di controllo si è attivata la fase di programmazione, progettazione e affidamento lavori, al fine di  garantire l’efficiente funzionamento di tali strutture nonché la sicurezza del traffico veicolare.

Tra lavori in corso, di prossimo avvio o in fase di progettazione, sono previsti investimenti sui ponti per quasi sei milioni di euro.

Attualmente i lavori in corso sono:

  • manutenzione straordinaria del ponte di via Trieste (65mila euro)

  • manutenzione del ponte sullo scolo consorziale Fiumicello superiore in via Formella inferiore a Santo Stefano (56.865 euro)

  • messa in sicurezza del ponte sul ramo abbandonato dello scolo consorziale Acque Basse Rasponi in viale Manzoni a Lido Adriano (37.460 euro)

 

Prossimamente si prevede di avviare i seguenti lavori:

  • demolizione e rifacimento ponte sullo scolo consorziale in via Cardinala a Santo Stefano (59.300 euro)

  • risanamento tecnologico del ponte sullo scolo Fagiolo in via Romea nord, del ponte sullo scolo Sussidiario in via Canalazzo e del ponte sullo scolo Lama in via Canale Molinetto (350.000 euro)

  • demolizione e ricostruzione dei ponti su via Chiavichino e su via Forello in corrispondenza dello scolo consorziale Acque alte 2°bacino (180.000 euro)

E’ infine in corso la progettazione relativa ai seguenti interventi:

  • demolizione e ricostruzione del ponte sullo scolo Canala in via Romea nord (600.000 euro)

  • ristrutturazione e adeguamento sismico del ponte sul Lamone (2.800.000 euro)

  • interventi sui ponti di via Baiona (1.800.000 euro)

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017