20 ottobre 2017 - Ravenna, Cronaca

“Cambiamenti”, Ravenna ospita la seconda edizione del concorso nazionale

Promosso dalla CNA

Lunedì 23 ottobre, alle 17.30, la Sala Cavalcoli della Camera di Commercio, in viale Farini 14 a Ravenna, ospiterà la tappa ravennate della seconda edizione del concorso nazionale “Cambiamenti”, promosso dalla CNA.

Durante l’evento saranno premiate le migliori start up del territorio, che hanno saputo riscoprire le tradizioni del made in Italy, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare processi e prodotti e valorizzare l’innovazione tecnologica.

Dopo il saluto del presidente della Camera di Commercio, Natalino Gigante, aprirà i lavori Lorenzo Ciapetti, direttore del centro studi ANTARES. In seguito, le start up partecipanti si presenteranno illustrando i loro prodotti e servizi, raccontando il loro passato e indicando i loro orizzonti futuri. Seguirà l’intervento di Paolo Franceschini, founder di idea-re.

Verranno, infine, premiate le prime tre start up classificate. Le imprese saranno giudicate da una giuria qualificata composta da Pierpaolo Burioli, presidente provinciale della CNA di Ravenna, Lorenzo Ciapetti, direttore del centro studi ANTARES, Antonio Penso, direttore della Fondazione Flaminia.

Tutte le imprese iscritte al concorso parteciperanno poi al premio nazionale, in programma per il prossimo novembre.

Di seguito, in ordine alfabetico, le imprese candidate al premio: Alibev, Ravenna; Biogas Europa, Faenza; Destinybit, Ravenna; GetCoo, Bagnacavallo; Improovo, Lugo; Merli Sport, Ravenna; Micoperi Blue Growth, Ravenna; My Slim, Faenza; Nerofermento, Ravenna; Origami Lab, Cervia; PTG Romagna, Ravenna; Ravennadron, Ravenna; Smart Solutions, Ravenna; U-Watch, Faenza; Windriser, San Pancrazio.

 

Tag: cna

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017