21 novembre 2017 - Ravenna, Cronaca

In casa marijuana pronta per lo smercio, arrestato 20enne

Individuato in centro con altri ragazzi

Un 20enne è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti il 19 novembre, durante una operazione congiuntamente dell’Arma dei Carabinieri e dalla Guardia di Finanza di Ravenna nel capoluogo, è spiegato in una nota.

In particolare, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sorprendevano dei ragazzi in zona centro fumare stupefacente. Nel prosieguo dei controlli un italiano, il più giovane della comitiva, iniziava ad agitarsi mostrando chiaramente di essere preoccupato per qualcosa. Così personale dell’Arma coadiuvato da quello della Guardia di Finanza, intervenuta con una propria unità cinofila, perquisiva l’abitazione del giovane dove “Bacul”, il cane antidroga delle Fiamme Gialle, rinveniva ulteriori 50gr. di marijuana già confezionate e pronte per lo smercio.

Considerata l’evidenza, il 20enne è stato dichiarato in stato di arresto. Con la convalida, il giudice ne ha disposto l’obbligo di firma presso un ufficio di polizia in attesa della prossima udienza.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017