24 novembre 2017 - Ravenna, Cronaca

“Nutrizione, Sport e Salute”, atteso a Ravenna un grande convegno per la primavera 2018

Organizzato dal Centro medico Olympus e dal Leonardo Racing Team Italia

Un convegno che metterà d'accordo “chi mangia per correre e chi corre per mangiare...”: è questo l’auspicio del centro medico polispecialistico ravennate Olympus - all’avanguardia nella terapia del dolore, nella traumatologia e nella medicina dello sport - che lancia per la primavera 2018 (per esattezza il 3 marzo) un convegno di medicina sportiva il cui tema principale sarà “Nutrizione, Sport & Salute”. L’evento è stato presentato nel corso di una conferenza stampa tenutasi questa mattina al centro medico.

“Dal titolo si evince come l’alimentazione rappresenti lo strumento più importante non solo per ottenere vantaggi nella performance sportiva – spiega la struttura - ma soprattutto per mantenere lo stato di salute, per prevenire le patologie cardiovascolari e per combattere le principali patologie croniche dei tempi moderni. Per ottenere tutto ciò è necessario però conoscere e capire le regole di una sana e corretta alimentazione, senza cascare nei tranelli dei falsi miti. Corretta alimentazione non significa privarsi dei piaceri del cibo, ma semplicemente mangiare bene”.

Il convegno è organizzato in collaborazione con il Leonardo Racing Team Italia, che forma nuovi piloti di motociclismo e sostiene chi lo è già (fra le sue fila si annoverano campioni come Marco Melandri, Alex Salvini, Marco Faccani, Federico Caricasulo, Michael Canducci, Christian Gamarino e altri). Dalla “partnership” fra le due realtà, grazie all’esperienza nei rispettivi ambiti di competenza, nasce il convegno del 3 marzo.

“L’incontro con il Leonardo Racing Team – spiega il cav. Dino Guerra, direttore generale Olympus – è nato dal nostro essere specializzati in medicina dello sport. Una branca che ci vede utilizzare le più recenti terapie fisiche e riabilitative, con in più la possibilità di continuare il percorso in una palestra di riatetlizzazione personalizzata allestita all’interno del centro stesso”.

“Il Centro Olympus ci sostiene da tanti anni – spiega Alessandro Veridiani, presidente del Leonardo racing Team -. Ora stiamo organizzando insieme un convegno diverso dal solito per la primavera 2018. Un appuntamento che vedrà i partecipanti, finiti i lavori, andare alla scoperta di Ravenna in bici”.

A margine della conferenza Veridiani ha ricordato l’evento che si terrà domani, sabato 25 novembre, al ristorante “La Campaza”, a Fosso Ghiaia, in occasione dei vent’anni di attività dell’associazione sportiva: si chiama “Gran Galà delle 2 ruote” la festa a cui sono attesi piloti e atleti di caratura mondiale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017