9 dicembre 2017 - Lugo, Cronaca

Nel casolare un arsenale nascosto con armi da guerra

Eccezionale ritrovamento dei Carabinieri a Lugo, rinvenuta anche una mitragliatrice MG45

Un eccezionale quantitativo di armi e munizioni di vario tipo, tra le quali molte da guerra, come una mitragliatrice tedesca MG45. E’ il ritrovamento, spiega l’Arma, effettuato dai Carabinieri di San Lorenzo di Lugo in un casolare alla periferia di Lugo. Arrestato il proprietario dell’immobile, un 57enne italiano. In seguito ad indizi raccolti in precedenza, i Carabinieri sono entrati in azione nella notte tra mercoledì 6 e giovedì 7 dicembre. Dopo ore di ricerche, il rinvenimento. Tra le armi 8 pistole, due con silenziatore, e alcune senza matricola o con la matricola abrasa. Trovati manuali per l’assemblaggio di armi, anche da guerra. Sono in corso approfondimenti, spiega l’Arma, per accertare la provenienza delle armi e delle munizioni, la loro eventuale destinazione e perché fossero nell’illecita disponibilità. La Procura della Repubblica di Ravenna ha immediatamente assunto la direzione delle indagini.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.