14 dicembre 2017 - Ravenna, Sport

Volley, la Conad OT lascia tre punti a Orvieto

Trasferta in Umbria sfavorevole

Ennesima impegnativa trasferta per la Conad Olimpia Teodora chiamata a una prova di carattere sull’insidioso campo di Orvieto, squadra la cui posizione in classifica non rende merito alla potenzialità del proprio organico e al livello dei nomi che vanta nel roster.
All’avvio del match coach Simone Angelini schiera in campo lo starting six titolare: in attacco capitan Bacchi e D’odorico con Kajalina opposto, al centro Menghi e Torcolacci, al palleggio Scacchetti e Paris libero.
Dall’altra parte del taraflex rosa si contrappongono: Valpiani al palleggio, Montani e Mio Bertolo centrali, Giananneschi e Grigolo sulle bande, Aricò opposto e Venturi libero.

Il primo set parte in equilibrio con D’odorico e Kajalina che vanno a punto (4-5) dando l’impressione di essere in partita sin dalle prime battute. Bacchi lotta su ogni palla, ma poi sono le padrone di casa a mettere in atto una prova di fuga (13-9) e a costringere coach Angelini a chiamare il primo tie break della serata. Al rientro in campo le ragazze della Conad OT Ravenna non riescono a rivoltare la situazione a loro favore e a fermare lo strapotere delle umbre che, senza grossi problemi, mettono in cascina il primo set col perentorio punteggio di 25 a 17.
Nelle battute iniziali del secondo set le due formazioni partono testa a testa. Scacchetti mette a terra una palla che frutta il momentaneo pareggio (4-4). Dopo qualche scambio equilibrato sono le ragazze di Orvieto a prendere le redini e a portarsi avanti di quattro lunghezze (11-7). La parte centrale della seconda frazione di gioco è completamente a favore delle padrone di casa che non lasciano nulla alle nostre e incrementano via via il proprio vantaggio (21-13). Bacchi e compagne paiono risentire di un po’ di stanchezza dovuta alla lunga partita giocata domenica scorsa contro i giovani talenti di Club Italia. E così anche il secondo set si chiude senza grossi scossoni con l’inequivocabile punteggio di 25 a 16.
All’inizio del terzo tempo le ragazze guidate da coach Angelini scendono in campo più determinate (1-3). Provano ad allungare (7-10) ma Orvieto non molla e non tarda a trovare la parità (10-10). Bacchi e Menghi affondano i loro colpi (11-14) e, quando le umbre provano a reagire, D’odorico va a punto (12-15). La fase centrale del set è combattutissima e riserva emozioni sia da una parte sia dall’altra. Orvieto, che gioca forse la sua migliore partita della stagione, ritrova la parità (16-16). Kajalina riporta avanti Ravenna ma poi sono le padrone di casa a spingere e a compiere il sorpasso (18-17). Il finale è vibrante (20-20) ma nelle battute conclusive la Conad Ravenna non riesce a ricompattare i ranghi contro una più concentrata Orvieto che spietatamente fa suoi set (25-22) e partita.

LA DICHIARAZIONE
Coach Angelini al termine della partita ha dichiarato: “E' un dato di fatto che le ragazze di Orvieto avevano giocato mercoledì scorso a Olbia e per questo avevano avuto modo di riposare un po’ di più. Stasera hanno sicuramente attaccato meglio, sono state più aggressive di noi e hanno sfruttato il loro campo e la loro freschezza atletica. Noi dal canto nostro non eravamo in grande serata, né in difesa né in attacco. Potevamo fare meglio ma è andata così. Ogni tanto una serata storta può capitare a tutti".

ZAMBELLI ORVIETO - CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: 3-0 (25-17, 25-16, 25-22)
Durata set: 21‘, 25’, 20‘; tot. 66‘
Arbitri: Alessandro Pietro Cavalieri e Alessandro Noce.

ZAMBELLI ORVIETO
Valpiani 2, Montani 6, Aricò 12, Ciarrocchi 1, Santini, Giananneschi 9, Grigolo 16, Venturi (L), Mio Bertolo 12.
N.e.: Muzi, Rocchi, Zonta.
All.: Matteo Solforati.
Vice all.:Giuseppe Iannuzzi.
Muri 6, ace 4, battute sbagliate 13, ricez. 41%, errori attacco 2, attacco 53%.

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA
Bacchi 9, Paris (L), D’odorico 8, Aluigi 2, Scacchetti 3, Torcolacci 1, Menghi 5, Kajalina 10, Drapelli 1, Vallicelli.
N.e: Neriotti, Ceroni, Panetoni.
All.: Simone Angelini.
Vice all.: Moris Meloni.
Muri 7, ace 3, battute sbagliate 4, ricez 36%, errori attacco 9, attacco 35%.

PROSSIMO TURNO DI CAMPIONATO
Domenica 17 dicembre, alle ore 17.00, per la quindicesima giornata del girone d’andata del Campionato Italiano di Pallavolo Femminile di Serie A2, la Conad Olimpia Teodora Ravenna ospiterà al PalaCosta la Delta Informatica Trentino.

CLASSIFICA
Cuneo 32, Trento 31, Chieri 30, Soverato 29, Mondovì 28, S. Giovanni in Marignano 26, Brescia 24, Olimpia Teodora Ravenna 22, Collegno 20, Club Italia 17, Montecchio 16, Orvieto 16, Baronissi 14, Perugia 11, Olbia 9, Marsala 7, Caserta 4.

SITO
È online il nuovo sito dell’Olimpia Teodora Ravenna (www.olimpiateodora.it), rinnovato e reso più ricco e accessibile nei contenuti.

SOCIAL NETWORK
Notizie, immagini e informazioni sempre aggiornate sulla Fan Page Facebook “Olimpia Teodora Volley”: https://www.facebook.com/olimpiateodoravolley/
e sul profilo Instagram “olimpia.teodora”: https://www.instagram.com/olimpia.teodora/

CALENDARIO E CLASSIFICHE
Per consultare calendario, risultati e classifiche: http://www.legavolleyfemminile.it

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018