20 gennaio 2018 - Ravenna, Cronaca

Ravenna24ore: un anno da ricordare, guardando al futuro

Crescita a doppia cifra per il sito, che fa parte di un grande “network”

Con l’inizio dell’anno anche per il nostro gruppo editoriale è tempo di bilanci e per uno sguardo al futuro. Innanzitutto un ringraziamento ai lettori di Ravenna24ore.it, che ogni giorno continuano a sceglierci. Sempre di più: perché nel 2017 l’incremento (dati ufficiali Google Analytics) è stato addirittura del + 28,8% rispetto all’anno precedente. 

Un risultato straordinario ma che ancora non dà l’esatta dimensione. Va detto infatti che l’online rappresenta un importante tassello di un mosaico più ampio, dato che l’informazione viene “trasmessa” anche attraverso il nostro settimanale Ravenna24oreWeekly - diffuso in centinaia di esercizi sul territorio - e sul grande schermo del CinemaCity. Il “cinegiornale”, un video diario della settimana, è sempre molto apprezzato dagli spettatori che affollano le sale.

Senza contare la nostra pagina Facebook da oltre 22mila followers e la newsletter che ogni settimana raggiunge migliaia di ravennati… Insomma, una platea veramente molto vasta, che continua ad essere la nostra forza e che ci impone di lavorare sempre meglio per venire incontro alle aspettative del pubblico. Non è solo un auspicio: perché è in cantiere un’importante novità che verrà presentata a breve…  

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.