21 gennaio 2018 - Ravenna, Cronaca

Cade con lo snowboard, incidente per una giovane ravennate in Campigna

Intervento del Soccorso Alpino e dell'elicottero del 118

Una ragazza ravennate di 20 anni è rimasta vittima di un  incidente in Campigna. La giovane, spiega il Soccorso Alpino e Speleologico dell'Emilia-Romagna, si è diretta verso una pista nera a bordo del proprio snowboard dopo essere salita sugli impianto a bordo dello skilift. Probabilmente, a causa del manto nevoso ghiacciato ha perso controllo della tavola rotolando per diverse decine di metri ed urtando violentemenet contro gli alberi. Immediati i soccorsi da parte dei tecnici del Soccorso Alpino della Stazione Monte Falco e dei sanitari del 118 giunti sul posto con l'elimedica da Ravenna, atterata ai piedi del rifugio dove i volontari del SAER hanno trasportato la paziente dopo averla immobilizzata e stabilizzata. Le sue condizioni fortunatamente non sono gravi, ma ha riportato diversi traumi.  I Tecnici del  Soccorso Alpino sono anche accorsi in aiuto di uno  sciatore che, sempre a causa del ghiaccio si trovava in difficoltà per scendere a valle. Il malcapitato è stato scortato in sicurezza  fino al rifugio "La Capanna" e ha chiesto così aiuto ai soccorsi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.