12 febbraio 2018 - Ravenna, Faenza, Economia & Lavoro

Social media e crescita aziendale, due seminari

Promossi dalla Confartigianato della provincia di Ravenna

Confartigianato della provincia di Ravenna ed il proprio Gruppo Giovani Imprenditori, hanno organizzato due seminari dedicati all'utilizzo dei social media ed alle loro potenzialità ed opportunità per la crescita aziendale, spiega l'associazione in una nota stampa.

 

Si tratta di argomenti già trattati in appuntamenti anche negli scorsi anni, ma che hanno sempre dimostrato di essere di grande interesse per aziende ed imprenditori. Ecco quindi due nuovi approfondimenti.

 

Il primo dei due incontri sarà dedicato a Facebook, ed è in programma domani LUNEDI 12 FEBBRAIO, dalle ore 18 alle 20, presso la Sede Confartigianato di Ravenna in Viale Berlinguer, 8.

 

I relatori di Social Story Comunicazione Misurabile (Agenzia Social Media), affronteranno i temi legati alla creazione di una pagina, comprenderne gli strumenti principali e i dati utili, imparare a creare contenuti coinvolgenti e programmarli, creare una sponsorizzata autonomamente ed aumentare il tasso di conversione tramite Facebook.

 

L’appuntamento successivo si terrà presso la Sede Confartigianato di Faenza, esattamente tra un mese, e sarà dedicato invece a Instagram e Youtube, e precisamente su aprire una pagina Instagram e un canale Youtube, conoscere gli strumenti utili ed evitare errori comuni, creare contenuti seguendo un piano editoriale, utilizzare hashtag e tag per creare maggiori connessioni.

 

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti gli imprenditori interessati.

 

Per motivi organizzativi, legati ai posti in sala e al materiale divulgativo, Confartigianato richiede solo di confermare preventivamente la propria presenza con una e-mail a info@confartigianato.ra.it

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.