13 marzo 2018 - Ravenna, Eventi

Lions Club Ravenna Romagna Padusa, celebrata la Charter Night

La serata è stata inoltre l'occasione per festeggiare il 18°anno insieme ai Soci Fondatori

Si è svolta giovedì 8 marzo presso il Circolo Ravennate e dei Forestieri la tradizionale Charter Night del Lions Club Ravenna Romagna Padusa

L’atmosfera conviviale - si legge in una nota - ha fatto da cornice all’ingresso di una nuova socia, avv. Daniela Zattoni, ed è stata inoltre l'occasione per festeggiare il 18°anno insieme ai Soci Fondatori. Molte le cariche lionistiche presenti, dal Governatore Carla Cifola ai presidenti dei club Lions di Ravenna.

Durante la serata sono stati consegnati i premi per la crescita associativa del Centenario a Luca Agostini, Andrea Franchi e a Carlo Simoncelli. 
Confermato l’impegno del Club, presieduto da Susanna Falzoni, sul fronte della solidarietà per le associazioni per Ravenna: "Ravenna, la nostra città, rappresenta il luogo ideale in cui esprimere la solidarietà del nostro Club a partire dal prossimo evento. Stiamo organizzando una passeggiata ludico e solidale organizzata con il patrocinio del Comune, che si svolgerà domenica 18 marzo nella pineta di Punta Marina a sostegno dell’associazione “Per una solidarietà fattiva onlus”, costituita nel 1997 da un gruppo di famiglie di Ravenna che si occupa prevalentemente di supportare attività riabilitative e terapeutiche per bimbi con varie difficoltà. L’evento è organizzato in collaborazione e con il prezioso supporto del CAI sezione di Ravenna e Trail Romagna. Il ricavato supporterà i campi estivi di questi bimbi".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.