21 marzo 2018 - Ravenna, Cronaca

Spaccia mentre lavora all’autolavaggio: denunciato 44enne

L'operazione della Polizia

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un  44enne che lavora in un autolavaggio del forese per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

 

Lo stesso utilizzava l’ufficio e deposito dell’autolavaggio per svolgere la seconda attività lavorativa custodendo all’interno lo stupefacente.

 

La perquisizione effettuata dagli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di P.S. di Lugo ha permesso di rinvenire e sequestrare 3 grammi di cocaina divisi in 4 dosi e la somma di 1100 euro, tutte in banconote a 50, provento della attività criminosa.

 

Presso l’abitazione del 44enne è stato invece trovato il materiale per il confezionamento del tutto identico alle dosi preparate.

 

Non nuovo a fatti del genere l’autore in passato è stato già arrestato per associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari per lungo tempo.

Tag: polizia

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.