26 maggio 2018 - Ravenna, Cronaca

Un premio per un giovane laureato in memoria di Massimo Matteucci

Per il progetto di un nuovo palasport a Russi

Si è svolta ieri sera per iniziativa di tutti i sette club Lions di Ravenna e Cervia , al Circolo Ravennate e dei Forestieri, la premiazione ad un neo laureato in ingegneria. L’evento intendeva onorare la memoria di Massimo Matteucci improvisamente scomparso nell’estate dello scorso anno, per 20 anni presidente della Cmc, e per due mesi presidente Lions Ravenna Bisanzio. Il premio è andato, dopo un attento esame delle varie tesi , a Riccardo Gorini , per il progetto di un nuovo palasport a Russi.

Tag: lions

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.