3 luglio 2018 - Ravenna, Agenda

Viaggi francesi e scherzi americani: cosa esce al cinema

La programmazione del CinemaCity da giovedì

Una breve carrellata sui film in uscita. In allegato anche la programmazione del CinemaCity di Ravenna. 

 

Drammatico

L’incredibile viaggio del fachiro

Dall’India alla Francia

Dopo la morte della madre, l'indiano Aja parte per Parigi sulle tracce del padre mai conosciuto prima, un prestigiatore parigino recatosi in India ad imparare l'arte dei fachiri. Giunto a destinazione, si rifugia in uno store Ikea affascinato da questo strano mondo così distante dalla sua India. Da qui, inizieranno una serie di disavventure che lo porteranno a girare l'Europa e a trovare l'amore della sua vita. Questa è la storia di come un semplice viaggio può diventare straordinario.

Nuovo film del canadese Ken Scott (Delivery man, Affare Fatto), tratto dal romanzo di Puértolas.

Regia di Ken Scott

Con Bérénice Bejo, Dhanush, Erin Moriarty

 

Horror d’autore

Unsane

Allegri istituti psichiatrici

Una giovane donna è costretta alla permanenza forzata in un istituto psichiatrico, dove dovrà confrontarsi con la sua più grande paura... Ma è reale o frutto della sua mente? Presentato in prima mondiale, fuori concorso, al Festival di Berlino 2017, Unsane è il film nel quale Steven Soderbergh, dopo essersi cimentato con praticamente tutti gli altri, affronta anche il genere horror.

Regia di Steven Soderbergh

Con Claire Foy, Juno Temple, Joshua Leonard

 

Commedia

Prendimi

Risate tra amici

Per un mese all'anno, cinque amici altamente competitivi si sfidano in una versione senza barriere del gioco del "tag" cominciato dai tempi delle elementari, mettendo a rischio la propria pelle, il proprio lavoro e le proprie relazioni, pur di poter gridare l'urlo di battaglia "Preso!". Quest'anno, il mese del gioco coincide con il matrimonio dell'unico giocatore ancora imbattuto…

Regia di Jeff Tomsic

Con Jeremy Renner, Jon Hamm, Isla Fisher

 

Sentimentale

Stronger

Dalla tragedia alla rinascita

Ispirato a una recente storia vera di rinascita e altruismo, Stronger vede Jake Gyllenhaal nel ruolo di uno dei sopravvissuti all'attentato alla maratona di Boston del 2013. Nonostante le difficoltà e lo sconforto, il ragazzo decide di collaborare con le forze dell'ordine impegnate nella caccia agli attentatori, tra estenuanti sedute di riabilitazione fisica, che supera grazie al sostegno di Erin e della famiglia.

Regia di David Gordon Green

Con Jake Gyllenhaal, Tatiana Maslany, Clancy Brown

Tag: cinema

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018