7 agosto 2018 - Ravenna

Marina, arrestato giovane spacciatore

Individuato in spiaggia, tra le dune, dai Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Ravenna in questo periodo sono impegnati su tutto il litorale in numerosi servizi di prevenzione e repressione di fenomeni delittuosi come lo spaccio di sostanze stupefacenti, rileva l'Arma in una nota.

I Carabinieri della Stazione di Marina di Ravenna, nella serata tra sabato 4 e domenica 5 agosto, hanno sorpreso un giovane spacciatore, originario del Gambia, subito dopo aver ceduto sostanza stupefacente a tre ragazzi, tra cui un 15 enne; è successo nello stradello davanti ad uno dei più noti bagni della frazione con serata danzante, frequentato da giovani.

Il pusher, classe ’96, sostava in un area defilata e discreta tra le dune di sabbia, in posizione idonea ad essere contattato da altre persone senza dare nell’occhio; l’atteggiamento era evidente e chiaro, l’atteggiamento di chi aspetta di essere avvicinato. Il servizio dei Carabinieri, fatto di osservazione ed attesa, ha dato i suoi frutti, quando lo spacciatore è stato visto chiaramente cedere qualcosa ai clienti: dopo un fugace scambio di battute, i militari hanno osservato con quale circospezione venisse passato l’involucro contenuto nella mano destra. Potendo ormai certamente intuire che si trattasse di una compravendita di droga, i Carabinieri sono passati all’azione bloccando sia gli acquirenti che il pusher.

I compratori, tre ragazzi italiani, venivano fermati immediatamente e trovati in possesso di 4 gr di marijuana, mentre lo spacciatore si dava a precipitosa; purtroppo per lui, i Carabinieri sono stati più veloci nel rincorrerlo. Il giovane africano è stato ammanettato.

Grazie agli elementi raccolti è stato tratto in arresto e trattenuto in camera di sicurezza in attesa della direttissima che si è celebrata nella mattinata di oggi. Per lui è arrivata la condanna ad 1 anno di reclusione, con pena sospesa, e multa di 2mila euro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.