8 agosto 2018 - Ravenna, Cronaca

Palazzetto dello Sport: procede l'iter, "reggerà" alle sfide del mercato?

Approvati gli elaborati che precedono la progettazione definitiva. I dubbi: serve uno studio che valuti i costi e la sostenibilità economica

La giunta comunale di Ravenna ha approvato nelle settimane scorse gli elaborati che precedono la progettazione definitiva del Palazzetto dello sport di Ravenna, nell’area del Pala De André. Si tratta di una nuova struttura nell’ambito della Città delle Arti e dello Sport per una spesa complessiva di 15 milioni e 500mila, finanziata nel Piano Triennale degli investimenti 2018/2020. Avanza dunque l’iter del progetto: mentre da più parti continuano a venire sollevati dubbi sulla sua sostenibilità economica, e vengono richieste analisi approfondite. In particolare sarebbe fondamentale uno Studio di fattibilità sulla Convenienza economico-sociale e sulla Sostenibilità finanziaria: per capire appunto quanto le idee di fondo – ad esempio quelle legate all’utilizzo delle strutture per le fiere – possano “reggere” di fronte al mercato. Una riflessione che va fatta prima, per non incorrere in problemi futuri. Qui ulteriori approfondimenti.

 

 

 

Tag: palazzetto

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019