8 settembre 2018 - Ravenna, Cronaca

Ancora due date per vivere la spiaggia di notte

Stabilimenti aperti oltre il consueto orario il 14 e il 15 settembre

Continuano anche a settembre le proposte delle spiagge ravennati. Alle sette serate nelle quali per gli stabilimenti balneari è stato possibile restare aperti più a lungo e organizzare  eventi, se ne aggiungono altre due: venerdì 14 settembre, quando sarà possibile tenere aperti i bagni fino all’una e sabato 15, quando gli stabilimenti potranno rimanere aperti fino alle 2, ricorda il Comune.

 

“Abbiamo accolto molto volentieri – spiega l’assessore al Turismo Giacomo Costantini – la sollecitazione arrivata dalla cooperativa Spiagge e dalle associazioni di categoria a partire dall’entusiasmo di alcuni operatori dei nostri lidi che sono desiderosi di proporre ancora occasioni di svago e divertimento a cittadini e turisti.

 

D’altronde settembre ci sta regalando delle giornate molto belle e la stagione non si è affatto conclusa; passeggiando lungo le nostre spiagge si sentono ancora tante persone chiacchierare in inglese, francese e tedesco.

 

L’ordinanza che concede le due serate in deroga sarà firmata la prossima settimana, ma abbiamo voluto anticipare la notizia di queste due nuove possibilità per dare modo agli operatori che ancora non lo avessero fatto di valutare l’opportunità di tenere i loro stabilimenti aperti, dimostrando ancora una volta la loro capacità di accoglienza e proposta di intrattenimento”.

Tag: spiaggia

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.