13 settembre 2018 - Ravenna, Cronaca, Politica

Bertolino: “Bene le proposte di Fusignani su sicurezza e decoro”

Il Presidente della commissione ambiente (FI) spiega: “I problemi sottolineati vanno ad incontrarsi con quanto discusso nell’ultima commissione ambiente del centro urbano”

Le proposte

“Ben vengano le proposte del Vice Sindaco con delega alla sicurezza Eugenio Fusignani per garantire più sicurezza e più decoro in città”, così esordisce Mauro Bertolino, presidente commissione ambiente area centro urbano, Delegato Forza Italia Ravenna nel comunicato stampa del 12 settembre: i problemi sottolineati, come il degrado, l’abusivismo, questuanti, sanzioni ai padroni di cani indisciplinati vanno ad incontrarsi con quanto discusso e proposto nell’ultima commissione ambiente del centro urbano in cui abbiamo analizzato le lamentele più ricorrenti dei cittadini.

Strade e marciapiedi

Una delle lamentele più ricorrenti, continua Bertolino, è la mancata raccolta degli escrementi dei cani a causa dei padroni ritenuti quindi, indisciplinati.

La commissione propone allora di applicare maggiore severità, sia nei controlli sia nelle sanzioni, affermando di voler utilizzare il medesimo rigore nei confronti di chi getta cicche di sigarette, in modo da non ritrovarci, come già succede, strade e marciapiedi ricoperti di escrementi e mozziconi con relativi odori.

Decoro urbano

Per quanto concerne il decoro urbano, afferma Bertolino, sono state proposte altre campagne di sensibilizzazione come quelle attuate nelle scuole per risolvere il problema della deturpazione dei muri da parte degli studenti, come accade ad esempio, al Liceo Classico Dante Alighieri.

Le vie della città

Si è proposto, inoltre, di ravvivare alcune vie della città, come ad esempio via Mazzini. Tali vie, in quanto prive di attrazioni ed iniziative,avviandosi verso la desertificazione stavano attirando prevalentemente personaggi dediti alla microcriminalità, sostiene il Delegato Forza Italia Ravenna.

Ciclisti 

Per quanto riguarda il rispetto delle regole da parte dei ciclisti, è una lamentela vecchia e arrivata più volte sui banchi del consiglio, anche negli anni passati.

Bertolino afferma : “Credo personalmente che sia giusto multare condotte pericolose ed essere ancor più severi con chi conosce il codice della strada ovvero i possessori di patente di guida”.

 

         

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.