14 settembre 2018 - Ravenna, Agenda, Eventi

I detenuti e gli studenti insieme per Dante

Lo spettacolo “Libertà va(n) cercando, ch’è sì cara….” il 21 settembre

Lo spettacolo

Il Dirigente scolastico del Liceo Classico Dante Alighieri di Ravenna e il Direttore della Casa Circondariale di Ravenna hanno promosso il progetto che verrà presentato in compartecipazione dagli studenti del Liceo e dai detenuti che sarà intitolato: “Libertà va(n) cercando, ch’è sì cara….” (Purgatorio - Canto I , v.71).

La realizzazione del progetto è stata permessa anche grazie alla regia di Eugenio Sideri e alla partecipazione del coro delle voci bianche “Ludus Vocalis”.

A completare l’evento sarà la mostra fotografica a cura di Giampiero Corelli.

Data e luogo

Il progetto avrà luogo venerdì 21 settembre 2018 alla Casa Circondariale Via Port’Aurea 57, Ravenna.

L’ingresso è previsto per le 19,00 e l’inizio dello spettacolo per le ore 20,00.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.