21 settembre 2018 - Ravenna, Agenda, Eventi

Torna il Gifra, le Giornate Filateliche Ravennati

Questo weekend all’Almagià di Ravenna

Cos’è il Gifra?

L’iniziativa consiste in una mostra mercato nell’ambito della filatelia della numismatica, e delle cartoline postali; essa coinvolge anche numerosi pittori che espongono le loro opere durante lo svolgimento del convegno.

IL progetto è stato attuato da ASCOM SERVIZI SRL e si pone come obiettivo quello di incentivare nell’ambito territoriale la promozione di tale settore, favorendo il commercio di francobolli e monete e il collegamento tra le fiere delle diverse città d’Italia attraverso cui effettuare una promozione della nostra città con afflusso di turisti.

Obiettivi

Valorizzazione del patrimonio artistico e culturale: tale iniziativa intende dare voce ad un determinato settore, attirando curiosi e giovani sul mercato di francobolli, monete e cartoline postali con l’intento di incrementarlo e al tempo stesso promuovere l’intero tessuto turistico locale.

Da aggiungere che durante tale iniziativa verranno esposti anche opere e sculture di artisti ravennati.

Qualificazione aziendale: dal momento in cui tale settore non è uno di quelli più discussi o in prima linea, attraverso l’iniziativa si vuole dare il giusto rilievo ad un settore, e alle aziende che lo compongono, che porta con se la storia del nostro Paese.

Si mira allo sviluppo e promozione dell’intera filiera del turismo: chi verrà in visita alla manifestazione o chi invece vi parteciperà, potrà infatti cogliere le varie sfumature della città di Ravenna e di tutto il territorio provinciale.

Promozione e programma

La promozione dell’iniziativa verrà effettuata nel raggio di 50 km da Ravenna con l’intento di attirare visitatori in tale territorio; per quanto riguarda le aziende coinvolte (e coloro che saranno al loro seguito) invece l’obiettivo del convegno sarà quello di richiamare commercianti, espositori e pubblico da tutta Italia.

Con l’iniziativa si cerca di promuovere il commercio inerente il settore interessato (Filatelia Numismatica e Cartofilia) e la cultura, con l'esposizione di lavori di pittori ravennati, oltre alla conoscenza della città, dei suoi mosaici, dei lidi e del suo entroterra.

Gli standisti arriveranno da tutto il territorio nazionale, come ogni anno.

 Attraverso la manifestazione si intende sviluppare sempre più il collezionismo in genere ed in particolare quello riguardante i francobolli, le monete e le cartoline postali. Altrettanto importante (e primaria) è la promozione del territorio attraverso i suoi prodotti. Ciò determina un contributo fattivo al settore turistico.

Ravenna 22 e 23 settembre all’Almagià in via dell’Almagià,2 a Ravenna.

Apertura sabato 22 settembre dalle ore 9,00 alle ore 18,30 e domenica 23 dalle ore 9,00 alle ore 14,30.  L’ingresso è gratuito.

Partner del progetto

Ascom Servizi S.r.l., Circolo Filatelico e Numismatico Dante Alighieri di Ravenna, Pro Loco Marina di Ravenna, Federazione Società Filateliche Italiane

Comune di Ravenna, Camera di Commercio Industria e Artigianato di Ravenna, Confcommercio Ravenna; Poste Italiane S.p.a.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018