8 ottobre 2018 - Ravenna, Sport

Netta vittoria 0-2 per il Ravenna FC a Fermo

Secondo successo consecutivo contro una capolista per i giallorossi

Torna dalla difficile trasferta di Fermo con i tre punti il Ravenna FC, che legittima il vantaggio già nel primo tempo e controlla il match dall’inizio alla fine. Per i giallorossi si tratta della seconda vittoria consecutiva, e la Fermana è anche della seconda capolista che cade per mano romagnola.

Nonostante il terreno dello stadio Recchioni non si presenti in perfette condizioni, il Ravenna trova due reti già nel primo tempo, battendo una retroguardia ancora imbattuta in questa stagione. Nella ripresa i giallorossi si costruiscono più volte l’occasione per arrotondare il risultato, ma non concretizzano e il doppio vantaggio resta tale fino al 90’.

Primo tempo

In apertura di primo tempo i romagnoli si rendono subito pericolosi con Galuppini ed Euleteri, ma i due giallorossi non concretizzano le occasioni. Il Ravenna grazie al pressing alto mantiene la supremazia territoriale fino al 30’, quando Galuppini ruba un pallone e viene abbattuto in area da Comotto. Lo stesso numero 7 giallorosso si presenta sul dischetto e non sbaglia, spiazzando il portiere avversario. Il vantaggio galvanizza ulteriormente la truppa di Mister Foschi e 6’ più tardi arriva il raddoppio grazie a uno sfortunato autogol di Comotto, che insacca nella sua porta un insidioso cross di Bresciani, ben imbeccato sulla fascia da Maleh. Solo al 41’ i padroni di casa trovano una reazione, ma la conclusione di Lotti è bloccata da Venturi e le squadre tornano negli spogliatoi sullo 0-2.

Secondo tempo

Alla ripresa del gioco gli ospiti provano ad aumentare la pressione, ma la prima occasione la crea ancora il Ravenna con un cross di Maleh sul quale Nocciolini non riesce a siglare il terzo gol. Al 18’ ancora l’attaccante giallorosso conclude a botta sicura, ma il suo tiro viene salvato sulla linea dal difensore avversario. La Fermana spinge, ma non riesce a impensierire Venturi, mentre nel finale è Maleh in contropiede ad avere sui piedi nuovamente l’occasione dello 0-3. I giallorossi non concretizzano gli spazi disponibili in contropiede, ma mantengono il risultato fino alla fine strappando la seconda vittoria consecutiva contro una capolista.

La sala stampa

“I ragazzi oggi sono stati molto bravi, – commenta Mister Foschi – devo fare i complimenti ai preparatori atletici perché nonostante la lunga pausa ci hanno consegnato la squadra in questa ottima condizione. Lo spirito agonistico che abbiamo messo in campo è stata la chiave per questa vittoria, al di là delle occasioni da gol era fondamentale per potere affrontare la partita su un campo in queste condizioni dove era complicato trovare geometrie. Finalmente le nostre qualità cominciano a dare dei frutti”

Il tabellino

Fermana FC - Ravenna Football Club 1913 0-2

Fermana FC: Ginestra, Urbinati, Comotto (1' st Misin), Iotti (22' st Maurizi), Scrosta, Clemente, Puttini, Kacorri (7' st Nepi), Giandonato (22' st Zerbo), Da Silva (1' st D'Angelo), Lupoli. A disp.: Marcantognini, Calzola, Nasic, Malvolta, Marozzi, Palumbo, Fofana. All.: Flavio Destro.

Ravenna Football Club 1913: Venturi, Eleuteri (48' st Scatozza), Pellizzari, Maleh (47' st Sabba), Galuppini (47' st Martorelli), Nocciolini (29' st Magrassi), Selleri, Lelj, Bresciani (19' st Barzaghi), Jidayi, Papa. A disp.: Spurio, Boccaccini, Raffini, Siani, Trovade. All.: Luciano Foschi.

Arbitro: Alberto Santoro.

Marcatori: 31' pt Galuppini su rig., 36' pt Comotto (aut).

Note: Ammoniti: Kacorri, Papa, Maleh. Espulsi: Scrosta al 45'+7' st.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.