29 ottobre 2018 - Ravenna, Meteo

Situazione critica sulla costa

La Protezione Civile invita a prestare la massima attenzione

A causa delle difficili condizioni metereologiche, con vento forte e mare agitato, è critica la situazione sulla costa nel ravennate. Il sindaco Michele de Pascale ha attivato il Coc (Centro operativo comunale) e il volontariato di Protezione civile in caso di intervento di soccorso e assistenza. La Protezione Civile, che aveva emesso già numerose allerte negli ultimi giorni, tiene sotto continuo monitoraggio la situazione.

La situazione

La situazione più critica al momento è quella dei lidi sud, e in particolare di Lido Adriano, ma molta acqua è presente anche in via Molo Dalmazia a Marina di Ravenna. Fino alla mezzanotte di domani permane quindi l’allerta arancione per lo stato del mare e giallo per criticità idrogeologica e vento forte.

Raccomandazioni

La Protezione Civile invita la popolazione a prestare la massima attenzione e di non accedere alle dighe foranee, ai moli e alle spiagge se non strettamente necessario. Si raccomanda inoltre, soprattutto sulla costa, di stare attenti alla possibile caduta di alberi determinata dalle folate di vento.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.