13 novembre 2018 - Ravenna, Cronaca

Lotta al terrorismo, Confcommercio Ravenna ringrazia il Questore e la Digos

Operazione antiradicalizzazione

Il ringraziamento da parte di Confcommercio Ravenna

"Ancora una volta un’operazione della Digos di Ravenna merita il nostro plauso.

L’espulsione di un giovane tunisino, domiciliato a Lido Adriano, in quanto pericoloso soggetto che manifestava sintomi di radicalizzazione religiosa, è la conferma ancora una volta di quanto sia solido, preciso e puntuale l’impegno delle forze dell’ordine ravennati sul territorio.

Il nostro ringraziamento va al Questore di Ravenna Eugenio Rosario Russo e ai funzionari della Digos per l’accurata abilità dell’indagine che ha consentito di portare a termine un’operazione impegnativa nel rispetto della legalità e soprattutto della sicurezza, tema centrale e sensibile per cittadini e imprese.

Dall’inizio dell’anno salgono dunque a cinque le espulsioni dal nostro territorio di foreign fighter.

Negli ultimi tre anni le espulsioni di questo tipo hanno interessato nove persone".

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.