20 novembre 2018 - Ravenna, Politica

In arrivo interventi sulle strade comunali per 80mila euro

La giunta approva il progetto di lavori di messa in sicurezza

È stato approvato in giunta il progetto, proposto dall’assessore ai lavori pubblici Roberto Fagnani, di interventi di messa in sicurezza e regolamentazione della circolazione della sosta lungo la viabilità comunale. Gli interventi, che saranno effettuati tra gli altri a Ravenna, Punta Marina Terme e Lido di Dante, sono volti a migliorare la sicurezza e avranno un budget di circa 80mila euro.

Il progetto

Gli interventi principali previsti dal progetto saranno:

  • Nel parcheggio del Pala De Andrè sarà modificato il fondo stradale da griglia ad asfalto in corrispondenza delle aree di sosta per disabili, aumentando anche il numero di queste ultime;
  • In via Staggi, vicino all’intersezione con via Destra Canale Molinetto si realizzerà un breve tratto di pista ciclabile, collegato alla parte già esistente con un nuovo attraversamento pedonale;
  • In via del Pescatore e nelle zone limitrofe a Punta Marina Terme verranno realizzati vari attraversamenti pedonali, portando la velocità limite a 30 km/h.;
  • A Lido di Dante, invece, si interverrà sui viali Lucia, Cacciaguida, Beatrice, Costanza e Piazza Dante, con la creazione, mediante segnaletica orizzontale, di percorsi pedonali e attraversamenti pedonali, oltre che la regolamentazione della sosta.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018