30 novembre 2018 - Ravenna, Cronaca

Aggredisce una donna per rubarle la bici e la spesa, arrestato

L’uomo si è presentato ai Carabinieri sostenendo di essere stato urtato dalla vittima

È accaduto nella serata di mercoledì 28, a pochi passi dalla tomba di Dante a Ravenna. Secondo quanto segnalato al 112 dalla stessa vittima, un uomo, successivamente identificato in un 43enne libico, si sarebbe avvicinato a una ciclista in sella alla propria bicicletta rossa e, dopo averla insultata e colpita al volto facendola cadere, le avrebbe sottratto il mezzo e una borsa della spesa, dandosi poi alla fuga.
I Carabinieri della Compagnia di Ravenna, allertati dalla donna, hanno cercato il fuggiasco diramando la descrizione a tutti presidi della città, ma è stato lo stesso extracomunitario a presentarsi presso la Stazione dei Carabinieri di Via Alberoni, in sella ad una bici rossa, per denunciare una signora per lesioni, sostenendo di essere stato urtato.
I militari hanno identificato l’uomo come l’aggressore e, una volta recuperata la refurtiva, l’hanno tratto in arresto con l’accusa di rapina. La vittima invece ha riportato fortunatamente solo qualche lieve trauma ed escoriazione.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018