7 dicembre 2018 - Ravenna, Cronaca, Economia & Lavoro

Cmc: il Tribunale ammette la procedura di concordato preventivo

Nominati anche 3 Commissari Giudiziali

Come riporta la stessa Cmc in una nota, nella giornata di oggi, venerdì 7 dicembre, il Tribunale di Ravenna ha ammesso la Società alla procedura di concordato preventivo c.d. con riserva. Ora Cmc avrà 60 giorni di tempo per presentare la proposta di concordato preventivo.

Il Tribunale ha inoltre nominato tre Commissari Giudiziali, nelle persone dei dottori Antonio Gaiani, Luca Mandrioli e Andrea Ferri, che vigileranno sulle attività della società, mentre il Consiglio di Amministrazione continuerà a svolgere le attività di ordinaria amministrazione.

Nella nota Cmc “prende atto con favore della pronuncia del Tribunale e, al riguardo, conferma che sta procedendo all'avvio della elaborazione del piano concordatario nella prospettiva di assicurare la continuità aziendale”.

Tag: cmc

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018