9 dicembre 2018 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Cronaca

Nuovi orari dei treni: "Si intervenga subito sulle criticità"

Ecco il discorso dell'assessore regionale alla Mobilità, Raffaele Donini

IL nuovo orario

“Sul nuovo orario dei treni Bologna-Ravenna, la verità è che per 5mila pendolari della regione, si accorceranno e ottimizzeranno i tempi di percorrenza, che passeranno da 82 a 69 minuti.

Una velocizzazione richiesta da tempo dal territorio ravennate per la quale la Regione Emilia-Romagna ha investito 3 milionidi euro”.

Così l’assessore regionale alla Mobilità, Raffaele Donini, torna sul nuovo orario per la tratta tra Bologna e Ravenna in vigore dal prossimo lunedì, il quale ha scatenato nelle città molte reazioni positive, ma anche molti malcontenti, sia da parte dei cittadini (soprattutto pendolari e studenti a cui sono state soppresse diverse fermate), che dalle istituzioni, le quali hanno infatti già provveduto a progettare un "intervento tampone" nell'attesa che tutti i disagi vengano risolti. 

Vantaggi 

“Un anno fa avevamo previsto nel patto per il trasporto pubblico locale un piano di diminuzione dei tempi di percorrenza per i pendolari e da allora ho richiesto ai tecnici della Regione e a Trenitalia di studiare un programma che assolvesse a questo importante obiettivo.

Il nuovo orario definito- prosegue Donini- comporta non solo un accorciamento dei tempi di percorrenza per i pendolari che farecuperare circa mezz’ora di viaggio al giorno, ma prevede anche altri benefici per i treni diretti a Rimini e in Romagna”. 

Una comunicazione imprecisa 

“Purtroppo nei giorni scorsi, proprio in concomitanza con l’entrata in vigore del nuovo orario- sottolinea l’assessore-, abbiamo scontato una comunicazione imprecisa da parte di Trenitalia e per questo, nei giorni successivi, abbiamo ricevuto dagli enti locali del territorio e dai pendolari indicazioni di alcune criticità per la soluzione delle quali ho risposto subito aprendo un tavolo di lavoro con gli enti locali stessi, Trenitalia e l’agenzia Tpl locale, individuando alcuni miglioramenti che entreranno già in vigore il 10 dicembre”.

Un confronto quotidiano 

“Ora- conclude Donini- manterrò un confronto quotidiano con tutti i soggetti interessati al fine di mettere in campo ulteriori modifiche che, mantenendo i benefici sulla linea, riducano i disagi per i cittadini”

 

 

Segui le tappe della vicenda:

03/12/18 http://www.ravenna24ore.it/news/ravenna/0083672-nuovi-orari-dei-treni-pro-e-contro

04/12/18 http://www.ravenna24ore.it/news/ravenna/0083691-michele-de-pascale-latteggiamento-trenitalia-e-ingiustificabile

04/12/18 http://www.ravenna24ore.it/news/ravenna/0083687-polemiche-sui-nuovi-orari-dei-treni-m5s-regione-chieda-ripristino-delle-fermate

05/12/18 http://www.ravenna24ore.it/news/ravenna/0083711-orari-dei-treni-arrivo-nuove-soluzioni-studenti-e-pendolari

08/12/18 http://www.ravenna24ore.it/news/ravenna/0083740-disagi-nuovi-orari-dei-treni-arriva-un-intervento-tampone

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.