11 dicembre 2018 - Ravenna, Cronaca

Carabinieri, il generale Domizi in visita al Comando provinciale

Accolto dal colonnello De Cinti

Nella mattinata del 10 dicembre, in occasione del tradizionale scambio di auguri per le festività natalizie e di fine anno, il Signor Generale di Brigata Claudio Domizi, Comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna, ha fatto visita al Comando Provinciale Carabinieri di Ravenna, spiega l'Arma in una nota

Dopo essere stato accolto dal Comandante Provinciale, Col. Roberto De Cinti, ha incontrato gli Ufficiali, i Comandanti delle 40 Stazioni, i responsabili delle articolazioni speciali, i Comandanti dei reparti della sede, con i propri collaboratori, nonché alcuni componenti dell’Associazione Nazionale Carabinieri e del Comitato di Base della Rappresentanza militare.

Il Generale Domizi ha spronato i Carabinieri della Provincia a mantenere costante l’impegno profuso quotidianamente a favore della collettività, evidenziato l’importanza della vicinanza alla popolazione, soprattutto nei piccoli centri. L’alto Ufficiale ha inoltre consegnato diversi riconoscimenti a militari del Comando Provinciale che si sono particolarmente distinti nell’ambito dell’attività d’istituto.

Il Generale ha poi raggiunto il Gruppo Carabinieri Forestale di Ravenna ove ha incontrato anche gli Ufficiali e i collaboratori di quell’articolazione e della Biodiversità, nonché gli esponenti dell’Associazione Nazionale Forestale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.