29 dicembre 2018 - Ravenna, Sport

Il big match contro la Lube chiude l’anno della Consar

Al Pala De André arriva Civitanova terza in classifica

Torna in campo domani, domenica 30 dicembre, alle 18, la Consar Ravenna, che chiude il 2018 con un big match casalingo, ospitando al Pala De André la Lube Civitanova terza in classifica. Il Porto RoburCosta, reduce dal successo su Siena e dal punto conquistato al tie break a Milano, cerca il primo acuto in stagione contro una big di fronte al grande palcoscenico della diretta RAI. La diretta tv ha finora portato fortuna ai ravennati, che hanno vinto in entrambe le occasioni in cui le telecamere nazionali sono arrivate al Pala De André in questa stagione.
La vittoria contro la Lube manca da 4 anni e mezzo, ma il compito della Consar è tutt’altro che facile visto che gli ospiti si presentano cavalcando una striscia di 5 vittorie consecutive, compresi i match di Champions League.

La dichiarazione

Coach Gianluca Graziosi introduce così il match: “Le difficoltà di questa partita le conosciamo tutti, ma la affronteremo senza paura, come sempre, sapendo che non abbiamo nulla da perdere. Se la mia squadra si esprime sui livelli di mercoledì possiamo anche infastidirli, ma non dobbiamo perdere di vista il sorriso e il divertimento: contro Milano abbiamo giocato divertendoci e questa è stata un’arma importante. Poi certo, è chiaro che ci saranno anche questioni tattiche da tenere in considerazione: limitare le uscite di Bruninho e i loro formidabili attaccanti sarà fondamentale per dare spessore alla nostra partita”.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018