3 gennaio 2019 - Ravenna, Cronaca

Ritrovato il corpo senza vita di un 59enne

Deceduto per esalazioni di monossido di carbonio

Ritrovato il corpo senza vita di un 59enne

E' stato trovato nella mattinata di oggi, giovedì 3 gennaio, il corpo senza vita di uomo di 59 anni, idraulico, deceduto a causa di un'esalazione di monossido di carbonio. 

Il cadavere è stato trovato dal fratello dell'uomo che, allarmato dalla mancata risposta del fratello alle sue telefonate, si è recato nella sua abitazione. 

L'arrivo dei soccorsi

Ha immediatamente chiamato i soccorsi che si sono precipitati sul luogo. A casa del 59enne si è recato il personale del 118: è stato constatato il decesso dell'uomo. Si sono recati sul luogo anche il personale dei Vigili del Fuoco e una pattuglia dei carabinieri. Per quanto riguarda la causa non si esclude un gesto estremo dell'uomo.

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.