10 gennaio 2019 - Ravenna, Cronaca

Arriva il sirio red tra le vie Berlinguer, Pascoli e via Marconi

Ecco quando si attiverà

Arriva il sirio red tra le vie Berlinguer, Pascoli e via Marconi

Si ricorda che da lunedì 14 gennaio, ore 00.00, sarà attivo il nuovo impianto per la rilevazione delle infrazioni semaforiche “Sirio red”, nell’ intersezione tra le vie Berlinguer, Pascoli e via Marconi.

Il sistema controllerà il traffico in transito sulle direttrici Berlinguer e Pascoli, nelle direzioni viale Randi e Rotonda Irlanda.

L’impianto è analogo a quelli, già attivi, nell’ intersezione SS16 / via Dismano e SS 309dir / via Canalazzo.

La sanzione, l'aumento della stessa, la decurtazione dei punti 

La sanzione pecuniaria prevista dal codice della strada ammonterà (visti gli aumenti che sono entrati in vigore dall’ 1 gennaio 2019) a 167 euro; la sanzione è aumentata di un terzo, quando la violazione è commessa dopo le 22 e prima delle 7.

Alla sanzione pecuniaria consegue la decurtazione di 6 punti sulla patente.

Allegato al verbale viene inviato il modulo per la comunicazione dei dati del conducente.

La mancata comunicazione dei dati del conducente comporta l'invio di un ulteriore verbale, a carico del proprietario del veicolo, pari a 293 euro, ai sensi dell'articolo 126 bis del codice della strada.

Chi riceve il verbale può consultare il rilevamento fotografico, online, su: http://www.poliziamunicipale.it/ravenna selezionando "INFO POINT informazioni rilievi fotografici pagamenti", inserendo il codice identificativo riportato sullo stesso verbale, a pagina 2.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.