17 gennaio 2019 - Ravenna, Cronaca, Economia & Lavoro

A breve il via all’asta per la concessione per il Bar del Tribunale

Come partecipare

Asta per la concessione per il Bar del Tribunale 

Il Comune di Ravenna ha pubblicato la determina del bando d’asta per la concessione per il Bar del Tribunale.

La concessione riguarda alcuni locali e spazi, siti al piano terra del Palazzo di Giustizia, in Viale G. Falcone 67, da adibire a bar-ristoro e da utilizzare per l'installazione e gestione di  4 distributori automatici di alimenti e bevande.

All’asta pubblica, la cui data è ancora da stabilire, potranno partecipare persone fisiche, ditte individuali e persone giuridiche.

La domanda potrà essere presentata anche da società non ancora costituita, purché sia allegata alla stessa una dichiarazione dell’intenzione di costituirsi prima della stipula dell’atto di concessione.

I prerequisiti necessari 

È bene ricordare che, per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande, il titolare o gestore dell’attività deve avere frequentato con esito positivo un corso professionale per la stessa attività, oppure aver esercitato in proprio, o aver lavorato presso, un'attività di impresa nel settore merceologico alimentare o nel settore della somministrazione di alimenti e bevande, per almeno due anni, anche non continuativi, nell'ultimo quinquennio.

I dettagli dell'asta 

L’asta verrà aperta sul canone annuo base di € 19.500,00.

L’asta si terrà il giorno 13/02/2019 alle ore 09,00, presso la Residenza Municipale, Piazza del Popolo n. 1 – Ravenna.

Si rende noto che l’avviso di gara, in versione integrale, si trova pubblicato presso l’Albo Pretorio del Comune di Ravenna ed è disponibile sul sito Internet: www.comune.ra.it (alla voce “Aree Tematiche” - alla sottovoce “Bandi, concorsi ed espropri”, quindi selezionare “Bandi di gara e indagini di mercato”, poi “Indagini di mercato e aste Immobiliari” e “Bandi e avvisi di preinformazione in pubblicazione”).

I concorrenti dovranno produrre un plico, contenente l’offerta e la documentazione amministrativa, che deve pervenire improrogabilmente entro e non oltre le ore 12,30 del giorno 12/02/2019, pena l’esclusione, all’indirizzo e con le modalità indicate nel bando.

Presso il Servizio Patrimonio del Comune di Ravenna, Via B. Alighieri n. 14/A – Ravenna, Tel. 0544/482832 - 482722, si possono avere notizie riguardanti la gara e ritirare l’Avviso d’Asta Pubblica. Responsabile del procedimento: la Dirigente del Servizio Patrimonio Arch. Gloria Dradi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.